Skip to Content

Wednesday, November 13th, 2019

Aerei. Ecco dove si mangia meglio. Parola del recordman dei pasti in volo

Closed
by August 23, 2016 General

I pasti migliori di tutti? Nessun dubbio, li servono sulla Turkish Airline. I fornitori del colosso Do & Co fanno un lavoro sopraffino e deliziano i passeggeri anche sui voli di corto raggio. Il vertice in Europa lo occupa invece la greca Aegean, “vera ambasciatrice della propria tradizione in volo” anche grazie al programma “Alla scoperta della cucina greca” che dedica i menu alle diverse regioni del Paese. In Asia, invece, lo scettro della compagnia che nutre meglio i propri passeggeri finisce a pari merito a Singapore Airlines e Japan Airlines. Standard sempre altissimi, a prescindere da rotte e destinazioni.
 
Parola di Nik Loukas, blogger da record che dal 2012 ha girato il mondo 17 volte, volando oltre 428mila miglia e visitando 44 Paesi. Tanto che del suo Inflightfeed, il sito lanciato proprio quattro anni fa, ne ha fatto un vero e proprio lavoro. È la piattaforma di riferimento per i pasti a bordo: ogni compagnia aerea è schedata e recensita nelle sue caratteristiche e offerte gastronomiche. Un successo notevole: Loukas, australiano di nascita ma irlandese d’adozione ovviamente appassionato di volo, ha perfino deciso di lanciare una campagna di raccolta fondi su Indiegogo per finanziare un documentario sul mondo del cibo a 10mila metri.
Pasti aerei. I migliori per il recensore-blogger

Previous
Next