Skip to Content

Sunday, December 15th, 2019

Borse asiatiche contrastate a metà seduta, Shanghai debole

Closed
by November 15, 2016 General

Shanghai – Le piazze asiatiche chiudono contrastate in seguito all’abbassamento dello yuan ai minimi da otto anni sul dollaro effettuato dalla banca centrale cinese. Gli investitori dell’Estremo Oriente continuano a guardare con nervosismo all’elezione di Donald Trump alla Casa Bianca a causa del suo orientamento protezionista, che potrebbe pesare sugli scambi commerciali. Deboli Shanghai (-0,11%) e Tokyo (-0,03%) mentre Shenzhen, la seconda borsa della Cina continentale, guadagna lo 0,48%. Positive anche Hong Kong (+0,51%) e Singapore (+0,62%). Arretrano Seul (-0,36%) e Mumbai (-1,36%). 

Previous
Next