Skip to Content

Wednesday, December 11th, 2019

Col Sì più immigrati Scontro Salvini-Boschi da Vespa

Closed
by November 16, 2016 General

Col Sì più immigrati Scontro Salvini-Boschi da Vespa (Di mercoledì 16 novembre 2016) Nel faccia a faccia di Porta a Porta sul referendum in onda in prima serata c’è stato un duro scambio di opinioni tra il ministro delle Riforme, Maria Elena Boschi e Matteo Salvini, leader della Lega. La Boschi ha attaccato Salvini: "Se andranno al governo loro, toglieranno gli ottanta euro e le cose buone che abbiamo fatto noi", ha affermato rivolgendosi a Vespa. Pronta la risposta del leader del Carroccio: "Con la vittoria del Sì lo Stato deciderà sull’immigrazione su tutta Italia. E se lo fa come sta decidendo adesso, mi metto le mani nei capelli. Chi vota Sì dice che sull’immigrazione decide solo lo Stato. Se è la gestione del ministro Alfano che ha portato 4 mila morti in mare e casini in mezza Italia, mi metto le mani nei capelli", ha aggiunto Salvini. Poi il segretario della Lega ha rivolto un appello al governo: …La notizia completa su ilgiornalePresentata #Lamialiguriabimbi – Toti : “Stiamo preparando tante iniziative per i più picColi” : “La Liguria deve diventare la terra dei bambini. E’ lo spirito con cui lanciamo oggi #Lamialiguriabimbi, una versione young, juniores, under 14 del fortunato marchio #lamialiguria, nato per veicolare …Tumore - Cina : taglia-incolla Dna su uomo. Più cellule killer del cancroTumore – Cina : taglia-inColla Dna su uomo. Più cellule killer del cancro : Tumore, Cina: taglia-incolla Dna su uomo. Più cellule killer del cancro ROMA – Per la prima volta in un essere umano sono state trasferite cellule modificate geneticamente con la tecnica del ‘taglia-incolla’ del Dna, anche detta Crispr-Cas9. È accaduto in ottobre nell’università cinese Sichuan, a Chengdu, in una sperimentazione per trattare una forma aggressiva di Tumore del polmone. Le cellule immunitarie dell’uomo sono state prelevate e modificate “spegnendo” una particolare proteina che funziona come un freno; in questo modo sono diventate più aggressive contro le cellule del Tumore e poi trasferite nello stesso individuo. In sostanza le cellule cambiate dal “taglia e incolla” diventano dei “killer del cancro”. La sperimentazione è avvenuta in Cina ma è studiata anche negli Stati Uniti dove la prima sperimentazione su …Tutto musColi ma anche molto dolce (e straricco) | Dwayne Johnson è l’uomo più sexy del mondo : [See image gallery at si24.it] La rivista “People” ha deciso: l’uomo più sexy del mondo è Dwayne Johnson, ex wrestler conosciuto come The Rock, attore statunitense di origini samoane. Non solo il più bello, ma anche il più ricco: The Rock è stato anche eletto dalla rivista Forbes come l’attore che ha guadagnato di più nell’ultimo anno con ben 65 milioni di dollari. Il divo hollywoodiano ha preso il posto di David Beckam, vincitore nel 2015 e sui social ha scherzato un po’ su dicendo che è molto sexy svegliarsi alle 4 del mattino, prendersi cura dei suoi figli e raccontare barzellette sconcie. Poi, tornato serio ha scritto: “Remember, sexy isn’t something you “try and be”. sexy happens naturally when you’re comfortable just being yourself”. Ovvero, “Ricordare, sexy non è qualcosa che bisogna provare a essere. …Tutto musColi ma anche molto dolce : Dwayne Johnson è stato eletto l’uomo più sexy del mondo : [See image gallery at si24.it] La rivista People ha deciso: l’uomo più sexy del mondo è Dwayne Johnson, ex wrestler conosciuto come The Rock, attore statunitense di origini samoane. Non solo il più bello, ma anche il più ricco: The Rock è stato anche eletto dalla rivista Forbes come l’attore che ha guadagnato di più nell’ultimo anno con ben 65 milioni di dollari. Il divo hollywoodiano ha preso il posto di David Beckam, vincitore nel 2015 e sui social ha scherzato un po’ su dicendo che è molto sexy svegliarsi alle 4 del mattino, prendersi cura dei suoi figli e raccontare barzellette sconcie. Poi, tornato serio ha scritto: “Remember, sexy isn’t something you “try and be”. sexy happens naturally when you’re comfortable just being yourself”. Ovvero, “Ricordare, sexy non è qualcosa che bisogna provare a essere. Si è …Astronomia : le stelle massicce condividono lo stesso percorso evolutivo di quelle più picCole : Le stelle massicce e le loro compagne di dimensioni inferiori condividono lo stesso percorso evolutivo: quello che le differenzia sono le esplosioni di diversa intensità che avvengono sulla loro superficie, nelle prime fasi di vita. E’ questa la conclusione di uno studio del Dublin Institute for Advanced Studies condotto da un team internazionale di astronomi guidati da Alessio Caratti o Garatti. I dati mostrano che gli outburst si verificano anche nel processo di origine delle stelle più grandi all’interno dei dischi di accrescimento che si trovano ugualmente intorno ad astri di dimensioni più contenute, come il Sole. La ricerca si basa su un insieme di immagini e spettri raccolti degli osservatori Gemini e Calar Alto e del Very Large Telescope dell’ESO, da terra e dal telescopio SOFIA della NASA, collocato a bordo di un Boeing 747. I telescopi hanno puntato i loro occhi su S255IR NIRS …Italiani sempre più ‘share’ – cresce l’economia Collaborativa. : … dalla casa ai trasporti, dal turismo al welfare, dalla finanza alla mobilità, passando per cultura, lavoro, scienza. Nel 2016, le piattaforme italiane di sharing economy (comprese quelle …Pressione alta : Colpisce oltre un miliardo di persone nel mondo – ecco i Paesi più a rischio : Nel giro d 40 anni nel mondo le persone che soffrono di Pressione alta sono raddoppiate, passando da 594 milioni nel 1975 a oltre 1,1 miliardi nel 2015. Il problema riguarda soprattutto i Paesi in via di sviluppo dove gli ipertesi sono in aumento, mentre la diffusione della Pressione alta si è ridotta (come mai prima) nei Paesi ricchi come Usa, Gran Bretagna e Canada. Presentato sulla rivista Lancet, è il quadro tracciato dalla piu’ estesa ricerca mai condotta finora a livello globale sull’ipertensione, il principale fattore di rischio per infarto e ictus. La ricerca è stata condotta da Majid Ezzati dell’Imperial College di Londra analizzando dati relativi a oltre 19 milioni di persone in 200 Paesi del mondo. Dai risultati è emerso che Canada, Gran Bretagna, Australia, USA, Peru’, Corea del Sud e Singapore hanno le percentuali più basse di persone che vivono con … Mostra altre notizie : Col Sì più … ↺

Previous
Next