Skip to Content

Saturday, September 21st, 2019

F1, Ferrari imprendibili in Russia: Vettel in pole davanti a Raikkonen

Closed
by April 29, 2017 General

Il sorpasso è completato: la Ferrari va in pole position per la prima volta dopo un anno e mezzo (l’ultima a Singapore 2015) e piazza l’altra macchina in prima fila, una doppietta che non si vedeva dal Gran premio di Francia del 2008, 166 gare fa. 

E’ stato Sebastian Vettel a infrangere il tabù nelle qualifiche del Gp di Russia. Con un giro perfetto il pilota tedesco ha ottenuto la sua 47ma pole e la numero 209 per la Ferrrari. Kimi Raikkonen è secondo a 59 millesimi. Dopo aver vinto due delle prime tre gare e aver annullato il ritardo dalla Mercedes, la Ferrari è dunque riuscita a recuperare prestazioni anche nel giro singolo e diventa favorita per la gara e anche per il Mondiale. 

Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen
 

La differenza, sul circuito di Sochi, l’ha fatta soprattutto la capacità di sfruttare meglio le gomme. La Mercedes ha avuto bisogno di due giri di “riscaldamento” prima di lanciarsi alla ricerca del miglior tempo, mentre alla SF70H ne è bastato uno soltanto. 

La terza posizione è per Valtteri Bottas (staccato di un decimo dalla pole), che per la seconda volta consecutiva in qualifica batte il più illustre compagno di squadra Lewis Hamilton, che accusa un ritardo per lui impensabile: mezzo secondo.  

Dal secondo e 7 decimi in su il distacco degli avversari, in una Formula 1 divisa nettamente in due: Ferrari contro Mercedes a contendersi il titolo, gli altri per le altre posizioni. In terza fila (il via alle 14) partiranno Ricciardo (Red Bull) e Massa (Williams), in quarta Verstappen (Red Bull) e Hulkenberg (Renault), in quinta Perez e Ocon (Force), mentre Alonso (McLaren) è 15°.  

Previous
Next