Skip to Content

Monday, August 19th, 2019

Leonardo consegna l’ultimo M-346 a Israele

Closed
by June 10, 2016 General

Leonardo-Finmeccanica ha consegnato a Israele l’ultimo dei 30 Aermacchi M-346 ordinati nel 2012, nel corso di una cerimonia a cui ha preso parte l’amministratore delegato e direttore generale della società, Mauro Moretti, il Gen. Shmuel Tzuker, del ministero della Difesa Israeliano, e il Capo della Divisione Velivoli di Leonardo-Finmeccanica, Filippo Bagnato. 
La consegna del primo velivolo a Israele è stata effettuata nel 2014 ed in meno di due anni tutti i 30 velivoli sono stati consegnati al cliente. Gli Aermacchi M-346 stanno dimostrando un’elevata efficienza operativa ed hanno già effettuato oltre 10.000 voli per un totale di 7.500 ore. 

“E’ stato un momento importante come ha sottolineato ieri il Brig. Gen. Tzuker che ha espresso massima soddisfazione per la scelta del nostro velivolo – ha sottolineato Moretti -. L’Aermacchi M-346 si è affermato in tutte le principali competizioni internazionali e addestra già i piloti delle Forze Aeree italiana, israeliana e di Singapore, considerate tra le più esigenti al mondo. Il nostro addestratore è prossimo a fare il suo debutto in Polonia ed è candidato per la gara della U.S. Air Force per 350 velivoli”. 
“Desidero ringraziare Leonardo-Finmeccanica e i suoi dipendenti per l’eccellente risultato industriale e per il supporto fornito alla Forza Aerea Israeliana – ha aggiunto Tzuker -. I piloti israeliani sono grandi sostenitori delle capacità dell’M-346 perché i velivoli hanno superato le nostre migliori aspettative”.
 

Previous
Next