Skip to Content

Thursday, October 17th, 2019

L’Inter ha vinto 2-0 contro il Bayern Monaco

Closed
by July 27, 2017 General

Oggi l’Inter ha vinto 2 a 0 contro il Bayern Monaco nella sua seconda partita della International Champions Cup. Eder ha segnato entrambi i goal, tutti i due nel primo tempo: al nono minuto su cross di Candreva e al trentesimo su assist di Perisic. In generale l’Inter è sembrata in forma: Spalletti ha anche limitato il numero di cambi per lasciare giocare la formazione del primo tempo anche nella prima parte del secondo (all’International Champions Cup non ci sono limiti di cambi, per permettere alle squadre di provare varie strategie di gioco: il Barcellona la settimana scorsa ha cambiato l’intera squadra tra il primo e il secondo tempo).

International Champions Cup è un torneo estivo che si sta giocando tra Stati Uniti, Cina e Singapore, per dare la possibilità ad alcune delle più importanti e seguite squadre italiane ed europee di fare qualche prova ed esperimento prima dell’inizio della nuova stagione, e soprattutto per riempire gli stadi, vendere i diritti televisivi nelle settimane estive in cui i principali campionati di calcio sono fermi e permettere alle squadre di coltivare il proprio brand all’estero. Inter e Bayern Monaco hanno giocato al National Stadium di Singapore: prima la squadra allenata da quest’anno da Luciano Spalletti aveva giocato in Cina, vincendo per 1 a 0 contro il Lione, con un gol di Stevan Jovetic. Il Bayern Monaco invece ha perso per 4 a 0 contro il Milan, in una partita in cui aveva fatto una brutta figura: una sconfitta con quattro gol di scarto, anche se in un torneo estivo, non è un grande inizio di stagione per una delle tre squadre più forti d’Europa.

Tra le più importanti squadre italiane, l’Inter è quella che finora è sembrata meno convincente nel mercato (che è una delle poche cose che si possono valutare di una squadra nei mesi estivi): dopo l’arrivo di Spalletti e del nuovo dirigente Walter Sabatini ci si aspettava qualche acquisto importante, che non è arrivato (come Spalletti ricorda spesso, evidentemente un po’ scocciato). Prima dell’inizio della nuova stagione ci si aspetta l’arrivo di qualche nuovo forte giocatore, e bisognerà vedere quali di quelli della rosa attuale se ne andranno (si parla di Ivan Perisic, per esempio, forse il migliore della scorsa stagione). Nonostante la sconfitta contro il Milan, il Bayern Monaco rimane una delle squadre più forti del mondo: la partita di oggi sarà un’occasione per vedere giocare il nuovo acquisto James Rodriguez, arrivato dal Real Madrid.

Previous
Next