Skip to Content

Monday, December 16th, 2019

Usa: sanzioni a imprese e individui cinesi e russi per aiuto a Corea del Nord

Closed
by August 22, 2017 General

MILANO (MF-DJ)–Il Dipartimento del Tesoro Usa ha pubblicato una nuova lista di sanzioni economiche, che contiene 10 imprese russe e cinesi e sei individui, per il loro aiuto al programma nucleare della Corea del Nord. “Il Tesoro continuera’ a esercitare pressione su Pyongyang, colpendo coloro i quali danno supporto al programma nucleare della Corea del Nord, isolandoli dal sistema finanziario americano”, ha dichiarato il Segretario al Tesoro, Steven Mnuchin. “Stiamo intraprendendo nuove azioni, consistenti con le sanzioni decise dall’Organizzazione delle Nazioni Unite, per dimostrare che ci sono delle conseguenze per chi continua a dare aiuto alla Corea del Nord”, ha aggiunto il politco. Dandong Zhicheng Metallic Materials, JinHou International Holding e Dandong Tianfu Trade, secondo il Dipartimento del Tesoro, hanno acquistato circa 500 mld di dollari in carbone da Pyongyang tra il 2013 ed il 2016. Il Governo nordcoreano ha utilizzato i ricavi per acquistare armamenti. In aggiunta, il Tesoro ha incluso nella lista Chi Yupeng, proprietario di Dandong Zhicheng, impresa che era gia’ stata accusata di riciclaggio di denaro a supporto della Corea del Nord. Anche tre persone di nazionalita’ russa, e due aziende di Singapore, Transatlantic Partners e Velmur Management, sono state accusate di aver venduto prodotti petroliferi al regime di Kim Jong-un. Infine, anche Dandong Rich Earth Trading e la russa Gefest-M, insieme a Mingzheng International Trading Limited, sono state sanzionate dal Governo Usa. I rappresentanti delle aziende sopracitate non hanno rilasciato alcun commento dopo i nuovi sviluppi. dan (fine) MF-DJ NEWS

Previous
Next